Passato e Presente nella connessione globale tra Asia ed Europa

Si incontreranno sullo stesso palco lo scrittore azero Kamal Abdullah, uno dei massimi intellettuali del mondo azero, profilo accademico di primo piano, rettore dell’Università di Baku, romanziere acclamato, e lo storico italiano Franco Cardini, una delle voci più autorevoli per quanto concerne lo studio della storia medievale nel nostro paese e in Europa.

Nel dialogo dal titolo: “Manoscritti incompleti e geografie fantastiche“, prendendo avvio dall’ultimo romanzo di Kamal Abdullah: Il Manoscritto Incompleto, faremo un lungo passo indietro nel tempo, con l’idea di ridiscutere i luoghi simbolo dell’immaginario geografico medievale tra Europa e Asia e di farlo a partire da quella lunga serie di narrazioni letterarie che assai spesso hanno finito per trasformare la realtà a partire proprio da elementi immaginari.

Manoscritti e mappe geografiche saranno intrecciate per mostrare lo straordinario legame tra immaginazione e realtà che domina gran parte del medioevo. Attraverso riflessioni di ordine storico e letterario i relatori riprenderanno quelle tematiche capaci di fondare l’immaginario collettivo medievale, mostrando i punti comuni ereditati dal nostro contemporaneo.

Si partirà allora dal significato del manoscritto per giungere presto alla mappa geografica ma tutto, nel solco della migliore tradizione medievale, apparirà senza alcuna soluzione di continuità.

La Galleria Fotografica

La Registrazione dell’Evento


Questo evento è reso possibile grazie al contributo di

ed alla collaborazione di


Galleria fotografica a cura di: Agostino Galimberti, Michela Penati e Michele D’Amelio

Foto di copertina di Lara Jameson da Pexels